977. Esodo e sogno diurno

Perchè ho scelto come immagine ad illustrare la pagina da me creata su “La Logica dell’Uno”, un lampo di luce accecante?

Questa è l’illustazione della pagina di cui parlo: Logica dell’Uno
Avete mai visto il momento in cui avviene la reazione nucleare che innesca una bomba nucleare?
Ebbene, credete che nulla di extra-ordinario accada nel momento in cui Logos ed Eros non soltanto rinunceranno ad un pur minimo scollegamento come nella normalità e ancor più nelle nevrosi e soprattutto nelle psicosi ma vorranno essere una sola ed identica cosa si che dicendo Logos si dica Eros e dicendo Eros si dica Logos?
Una enorme energia si sprigionerà, una luce enorme, un lampo accecante e poi la fine.
Di una storia durata già 15 miliardi di anni non ne sarà più nulla.
Spazzata via dalla potenza dell’oblio.
Allora si uscirà fuori anche dall’altro sogno, il sogno diurno.

Esodo è infatti l’evento dell’uscir fuori anche dal sogno diurno

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: