966. Realtà parallele e teoria dell’evoluzionismo parallelo

E’ proprio con l’instaurarsi della logica della separazione che nasce e si svolge la storia dell’universo quale aspetto fenomenico dell’evoluzionismo parallelo in quanto la logica della separazione prima ancora di manifestarsi negli eventi dell’universo è un evento della realtà parallela noumenica.

Le due realtà fenomenica e noumenica in verità sono un’unica realtà ma l’essere è così come si vede per cui se l’umanità pensante le separa esse di fatto sono separate e comunque non basta una semplice asserzione di buona volontà per unirle di fatto ma è necessaria la coerenza radicale della visione e della logica unitaria nella teoria  come nella prassi.

Resta il fatto che comunque anche la buona volontà in questo senso è già prassi rivoluzionaria in quanto la buona volontà è già una resa alla progettualità del processo evolutivo, l’Automaton quel motore che è anche il mosso, al quale non si intende fare resistenza rinunciando al nostro attaccamento alla visione scissa delle, solo in apparenza, due realtà simbolica e concreta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: