La fine della coscienza

Se l’inconscio c’è, è perchè la luce della coscienza illumina solo parzialmente l’Uno vero mettendo in ombra ciò che si ritiene l’Altro.

Quando svanirà l’inconscio svanirà allora anche ciò che finora è stato chiamato coscienza: un vecchio sole divenuto obsoleto al sorgere della nuova coscienza unitaria dove non vi è più inconscio.

L’inconscio infatti si è rivelato essere non tanto questo o quel contenuto inconscio quanto piuttosto una modalità relazionale, l’interdipendenza, quando non sa di sè e l’interdipendenza non sa mai di sè perchè solo dal punto di vista intersoggettivo si può sapere dell’interdipendenza.

Advertisements

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: