Hegel teologo sostenitore della trinità maschile di Dio

“Come teologo, Hegel è pertanto (come ogni teologo a tutt’oggi) il sostenitore della trinità maschile di Dio, dove è soltanto il figlio (giammai la figlia) consustanziale al padre, e ciò perché è l’uomo (e non la donna) identificato con il soggetto conoscente, dove si realizza la dinamica riflessiva del pensiero, che è appunto lo Spirito che consustanzia il figlio e il padre, quali manifestazioni individuale l’una, universale l’altra, della dinamica stessa.”

 

(S.Montefoschi, “Psicoanalisi e dialettica del reale” 1984, cit.pag.136)

 

 

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: